BANDO DI FIDUCIA DITTE

 

Home
Attività Consorzio
Sommario Bandi Preced

 

 

Come contattarci

 

 Modello di Autocertificazione

 Modello Domanda

 

 

 

CONSORZIO DI BONIFICA STORNARA E TARA

TARANTO

 

-----------------------

 

AVVISO PUBBLICO

 

- Visto il Decreto Legislativo n. 358 del 24 luglio 1992 -  “ Testo unico delle disposizioni in materia di appalti pubblici e forniture, in attuazione alle direttive 77/62/CEE, 80/767/CEE e 88/295/CEE” e successive modificazioni ed integrazioni;

- Visto il Decreto Legislativo n. 157 del 17.03.1995 -  “ Attuazione della direttiva 92/50/CEE in materia di appalti pubblici di servizi” e successive modificazioni ed integrazioni;

- Visto il Decreto Presidente della Repubblica n.573 del 18.04.1994 - “ Regolamento recante norme per la semplificazione dei procedimenti di aggiudicazione di pubbliche forniture di valore inferiore alla soglia di rilievo comunitario”;

- Visto il Capo III del DPR n.554 del 21.12.1999 – “Regolamento di attuazione della Legge quadro in materia di lavori pubblici;

- Vista la Delibera di Deputazione Consortile del 16.09.2004, n°205 – Approvazione Albo ditte di fiducia .

 

IL PRESIDENTE

AVVISA

 

Che sono riaperti i termini  per la partecipazione  di altre Imprese nell’Albo di Fiducia di questo Ente.

Tutti gli interessati alla iscrizione agli elenchi delle Ditte di fiducia possono presentare apposita istanza. L’Albo di che trattasi resta suddiviso in tre Categorie LAVORI – FORNITURE E SERVIZI, ciascuna delle quali è suddivisa nelle seguenti Classi:

 

LAVORI

Classi generali:

OG6 –   ACQUEDOTTI, GASDOTTI, OLEODOTTI, OPERE DI IRRIGAZIONE;

OG8 –   OPERE FLUVIALI, DI DIFESA, DI SISTEMAZIONE IDRAULICA E DI BONIFICA;

OG11 -  IMPIANTI TECNOLOGICI;

Classi  di opere specializzate:

OS1 –   LAVORI DI TERRA;

OS3 –   IMPIANTI IDRICO SANITARI, CUCINE, LAVANDERIE;

OS5 –   IMPIANTI PNEUMATICI E ANTINTRUSIONE;

OS6 –   FINITURE DI OPERE GENERALI IN MATERIALI LIGNEI, PLASTICI, METALLICI E VETROSI;

OS13 – BARRIERE E PROTEZIONI STRADALI;

OS22 – IMPIANTI DI POTABILIZZAZIONE E DEPURAZIONE;

OS28 – IMPIANTI TERMICI E DI CONDIZIONAMENTO;

OS30 – IMPIANTI INTERNI ELETTRICI, TELEFONICI, RADIOTELEFONICI, E TELEVISIVI;

 

FORNITURE

Cl 1 – CARBURANTE PER AUTOTRAZIONE E RISCALDAMENTO;

Cl 2 – MATERIALE ED ARTICOLI DA COSTRUZIONE;

Cl 3 – MATERIALE DI PULIZIA – DETERSIVI – DISINFETTANTI – DISINFESTANTI;

Cl 4 – MATERIALE ELETTRICO (ricambi ed accessori);

Cl 5 – MATERIALE ELETTRONICO (ricambi ed accessori);

Cl 6 – MATERIALE DI CANCELLERIA;

Cl 7 – MATERIALE DI FERRAMENTA – PITTURE E VERNICI;

Cl 8 – ARREDI PER UFFICIO;

Cl 9 – ATTREZZATURE PER UFFICIO ( fotocopiatrici, calcolatrici, ecc. con relativa assistenza)

Cl 10 – COMPUTER E PROGRAMMI INFORMATICI (con relativa assistenza);

Cl 11 – ATTREZZATURA ANTINFORTUNISTICA;

Cl 12 – RIPRODUZIONI – RILEGATORIA  (eliografie, restituzioni, ecc);

Cl 13 – MATERIALE IDRAULICO;

Cl 14 – RICARICA ESTINTORI;

Cl 15 – VETRI (fornitura e posa in opera);

Cl 16 – GOMMISTA ( fornitura e posa in opera);

Cl 17 – MATERIALE FOTOGRAFICO;

Cl 18 – GRUPPI ELETTROGENI ( con relativa assistenza, anche noleggio);

Cl 19 – AUTORICAMBI;

 

SERVIZI

 

Cl 1 – SERVIZIO AUTOSPURGO;

Cl 2 – ASSICURAZIONI;

Cl 3 – ELETTRAUTO;

Cl 4 – CARROZZIERE;

Cl 5 –  AUTORIPARATORE;

Cl 6 – SERVIZIO DI VIGILANZA;

Cl 7 – AGENZIA PUBBLICITARIA;

Cl 8 – AGENZIA PER DISBRIGO PATICHE;

Cl 9 – AUTONOLEGGIO – NOLEGGIO CARRELLONE;

C20 – OFFICINE MECCANICHE PER RIPARAZIONI E MANUTENZIONE MEZZI MECCANICI PESANTI (terna, pala meccanica, ecc.)

 

Per essere iscritto all’Albo di fiducia FINO AD UN MASSIMO DI 03 CLASSI PER OGNI CATEGORIA, le imprese interessate dovranno far pervenire a questo Ente in Viale Magna Grecia, n.240 – Taranto, apposita domanda indicante la/e categorie e la /le classi nelle quali l’impresa chiede di essere iscritta.

Si precisa che per la categoria Lavori  possono essere scelte solo tre classi tra le generali o tra le specializzate o miste tra le classi generali e specializzate.

Alla domanda, debitamente firmata dal legale rappresentante dovrà essere allegata, pena l’esclusione, la seguente documentazione:

1)       Certificato in originale o copia conforme, di data non anteriore a sei mesi da quella di presentazione della domanda, di iscrizione alla CAMERA DI COMMERCIO – Registro delle Ditte o Albo delle Imprese Artigiane presso la C.C.I.A.A. da cui risulti:

a) Il possesso dei requisiti tecnico professionali di cui alla Legge 46/90 da parte delle Imprese che intendono iscriversi nelle classi in cui è previsto per legge il possesso di detto requisito;

b) Dicitura concernente il nulla osta ai fini della Legge 31.05.1965 n.575 e s.m.i.

2)       Dichiarazione rilasciata  con le forme di cui all’art.46 del D.P.R. n.445 del 28.12.2000, dal :

– titolare della Ditta individuale;

– da tutti i Soci in caso di Società in nome collettivo;

– da tutti i Soci accomandatari muniti del potere di rappresentanza  nel caso di altri tipi di società, consorzi e cooperative con la quale attestino le seguenti situazioni:

         a) di non trovarsi in stato di fallimento, di liquidazione, di cessazione di attività o di concordato preventivo o qualsiasi altra

         situazione equivalente, ovvero che sia in corso un procedimento per la dichiarazione di una di tali situazioni;

         b) che non vi è stato pronunciamento di una condanna, con sentenza passata in giudicato, per qualsiasi reato che incida sulla

loro moralità professionale o per delitti finanziari, di non essere destinatario di provvedimenti che riguardano

l'applicazione di misure di prevenzione, di decisioni civili e di provvedimenti amministrativi iscritti nel casellario

giudiziale ai sensi della vigente normativa;

         c) che nell'esercizio della propria attività professionale non è mai stato commesso un errore grave, accertato con qualsiasi mezzo di prova addotta dall'amministrazione aggiudicatrice;

         d) di essere in regola con gli obblighi relativi al pagamento dei contributi previdenziali ed assistenziali a favore dei

lavoratori dipendenti;

         e) di essere in regola con gli obblighi relativi al pagamento delle imposte e delle tasse;

         f) di non essersi resi gravemente colpevoli di false dichiarazioni nel fornire informazioni che possono essere richieste dalla pubblica amministrazione;

 

 

 

 

Le Ditte interessate potranno richiedere ulteriore informazione presso il Servizio Amministrativo ubicato in Viale Magna Grecia, 240 – Taranto.

Lo stesso Ufficio fornirà la modulistica per la domanda e per la autocertificazione prevista al punto 2).

Taranto li 22.10.2004

                                                                                                                                                             Il Presidente

                                                                                                                                               Dott. Vito Filippo Milano

 

 

 

Inviare a cbonif.stornaratara@tin.it un messaggio di posta elettronica contenente domande o commenti su questo sito Web.
Ultimo aggiornamento: 18-06-10